Festa dei mandorli

Nel mese di Febbraio a Tafraout gli abitanti di Ameln festeggiano lo sbocciare dei fiori di Mandorlo. E' la promessa per un buon raccolto.

Moussem del mausoleo Sidi Sîd Ben Abdelmounîm Elmannani

Moussem delle rose

A fine Maggio, dopo il raccolto delle rose, si svolge al centro di  El-Kaala N'Gouma un coloratissimo spettacolo di folklore.

Moussem del Cheikh Sidi Mohammed Laghdaf

Tra la fine di Maggio e gli inizi di Giugno, a Tan-Tan arrivano gli abitanti del Sahara, tra i quali i Tuareg e i santi Marabutti. Avrete la possibilità di vedere gli orgogliosi figli del deserto.

Festival delle musiche sacre (Festival des Musiques Sacrées du Monde)

A Maggio, a Fes. Questa settimana musicale testimonia la politica tollerante dell'Islam del Re Hassan II. Cori, orchestre, gruppi di danza e solisti da tutto il mondo - seguaci dell'Islam, del Giudaismo, del Cristianesimo - ravvivano i giardini andalusi del Palazzo du Batha a Fes-El-Bali e il Palazzo Bab Makina a Fès-El-Jedid. Informazioni: Association Fès-Saiss, Tel. 05/63 54 00.

Festa dei Ceri

La festa dei Ceri di Salè è legata al calendario mussulmano e viene celebrata alla vigilia de El Mouloud. In una processione, i più importanti membri delle corporazioni dei mestieri portano ceri lungo la città. Arrivano fino al Marabutto di Sidi Abdallah ben Hassoun, la città santa di Salè. Successivamente tutti i quartieri della città iniziano a festeggiare.

Moussem del Moulay Abdallah

In Agosto il villaggio dei pescatori Moulay Abdállah, a sud di El Jaddida, diviene la scena di un favoloso Moussem marocchino. Vivaci giochi equestri, fantasie, dove i cavalieri cavalcando selvaggiamente,mostrando sorprendenti abilità. E' questo il momento più importante del pellegrinaggio alla santa Zaouia.

 

Moussem del Moulay Idriss

Per i mussulmani marocchini il pellegrinaggio più importante, dopo quello alla Mecca, è il viaggio a Moulay Idriss, durante il Moussem. Questo Moussem ha luogo per tre fine settimana consecutivi, fino a fine Settembre. La credenza popolare afferma che la 'casa' del santo sia così grande che ben sette pellegrinaggi a Moulay Idriss possano sostituire quello alla Mecca. Durante i giorni di festa i non mussulmani non sono benvenuti.

 

 

Festa dei fidanzati a Aït Haddidou (Moussem des Fiançailles)

Venerdì, Sabato e Domenica della seconda/terza settimana di settembre a Imilchil, su un altopiano a 2000 metri di altezza tra il medio e l'alto Atlante nell'insediamento di Aït-Haddidou, si riuniscono presso la tomba del santo della tribù migliaia di pellegrini Berberi per festeggiare la festa del Santo.

Questo viaggio a Imilchil è per i marocchini un pellegrinaggio e un vero e proprio mercato 'del fidanzamento'. I giovani Aït Hadidou sfruttano questi incontri per cercare la compagna. Pernottamento nelle tende dei nomadi. Otre a giovani ragazze, i cui genitori vogliono far sposare, ci sono anche molte donne berbere adulte. Poichè nella tribù godono di una posizione vantaggiosa, queste donne possono scegliere il loro futuro. Qui matrimoni multipli non sono una cosa rara.

Indicazioni per Rich o per Kasbah Tadla – El Ksiba. A Casablanca, uffici turistici organizzano viaggi per questi luoghi.

 

 

Settimana delle ciliegie

Festa dei datteri

Festival del Folclore di Marrakech

Questo festival popolare ha luogo di solito in giugno a Marrakesh, dove partecipano abitanti di tutte le regioni del Marocco, facendosi ammirare in una miscela di coloratissimi costumi tradizionali.

Gnaoua - Festival in Essaouira

Il  Gnaoua - Festival si svolge a Essaouira, alla metà di Giugno a Bab Sbaa. Vi partecipano da tutto il mondo. Essaouira è irriconoscibile in questi giorni, in tutta la città impazza la festa di Gnaoua.

Gli alberghi sono completamente prenotati già da mesi. In questo periodo le camere, anche quelle disponibili dagli abitanti locali, non sono economiche.

 

 

Feste del calendario islamico:

Ramadan

La festa del Ramadan dura 30 giorni e quest'anno inizia il 17 Novembre 2001. In questi giorni i credenti non devono mangiare, bere, fumare e avere rapporti sessuali dall'alba al tramonto. Si è pregati di avere rispetto per le persone che digiunano e di astenersi dal mangiare, bere e fumare in pubblico. Durante il Ramadan la vita quotidiana è molto lenta, anche perchè i mussulmani sono attivi fino a tarda sera. In questo periodo la vita pubblica è completamente adattata a questo ritmo.

Gli orari di apertura delle Istituzioni Pubbliche sono generalmente dalle 9.00 alle 14.00. I ristoranti aprono solo la sera. Quando il sole tramonta si sentono ovunque le sirene. Questo è il segnale per il termine del digiuno giornaliero... e può iniziare la battaglia per il cibo.

Durante il Ramadan è pericoloso guidare durante il giorno. Aspettatevi errori da parte degli altri guidatori.

 

Aid Es-Seg Hir

Il Ramadan si conclude con un sacrificio e dieci cannonate. In questo giorno ha luogo un gran banchetto.

Aid El-Kebir

La fine del mese di pellegrinaggio è conclusa con il grande sacrificio Aid El-Kebir. Ogni famiglia, che ne abbia le possibilità, uccide un montone che poi verrà offerto ai più bisognosi. Per gli europei questa è una festa bizzarra. I montoni vengono comprati circa una settimana prima e vivono in città, fino all'Aid El-Kebir, negli appartementi o sui tetti! Durante questa settimana si vendono montoni ovunque. Non di rado vedrete montoni trasportati su tetti di automobili, in portabagagli, su autobus pubblici o sulle spalle di un capofamiglia Souk.

La mattina del Aid El-Kebir ha luogo la mattanza. I montoni vengono macellati in casa o sul tetto con una cerimonia. Da allora per una settimana la famiglia ha carne di montone da mangiare in tutte le sue varianti. In questo periodo è ben comprensibile il motivo per cui le macellerie restano chiuse.

 

Rass El-Ain

Rass El-Ain è la festa del Capodanno islamico.

Achoura

Questo per gli Sciiti è il giorno di festa più importante. Per i Sunniti, invece, non è affatto una festa tradizionale. Achoura commemora la morte del martire Hussein. Ciò è in corso di dibattito da parte dei seguaci del profeta.

Per i bambini questa festa è come il Natale per noi, ricevono doni (28.4.)

 

 

El Mouloud

El Mouloud è il compleanno del profeta e viene celebrato con una festa in famiglia che dura due giorni.